• Lun. Giu 24th, 2024

Alex Schwazer, divertimento e relax a Gardaland con la famiglia

DiMario Altomura

Mag 23, 2024
Alex Schwazer

Splendida gita in famiglia per Alex Schwazer! Il campione ha voluto concedersi un intero fine settimana di svago presso la struttura che lui stesso definisce come la più magica della sua giovinezza: Gardaland.

Per il campione Alex Schwazer, dopo tante tensioni e sofferenze causate dall’ingiusta squalifica subita e dopo l’esperienza non priva di stress al Grande Fratello, un weekend interamente dedicato al relax in un mondo di divertimento era proprio ciò che ci voleva.

Così, l’olimpionico è partito alla volta di Castelnuovo del Garda (VR) insieme alla moglie Kathrin Freund e ai figli Ida e Noah, dove ha esplorato il Parco Divertimenti in lungo e in largo, lasciandosi travolgere dal divertimento.

Alex Schwazer non ha voluto perdersi alcuna attrazione e, una volta scelto il Gardaland Resort per il soggiorno, si è dedicato alla scoperta di tutta la bellezza della struttura.

Il tour di Gardaland per la famiglia Schwazer è stato lungo e divertente

Alex Schwazer a Gardaland
Alex Schwazer a Gardaland

Alla scoperta del Parco e di Gardaland SEA LIFE Aquarium, dalle aree di Fantasy Kingdom, la famiglia si è lasciata coinvolgere dalla magica atmosfera del mondo di Peppa Pig con una tappa a bordo del trenino di Nonno Pig per poi divertirsi tutti insieme sull’iconica Giostra Cavalli, da sempre una storica tappa nelle visite al Parco.

Infine, tutti insieme si sono goduti un momento di relax nell’avventuroso villaggio West. Alla fine del weekend, Alex ha commentato la sua meravigliosa esperienza: “Questa prima volta per me a Gardaland da genitore è stata molto bella ed entusiasmante, perché mi sono un po’ rivisto nei miei figli, quando sono venuto qui io con i miei genitori a provare tutti i divertimenti possibili e immaginabili, e quindi è stato veramente fantastico vedere le loro espressioni di gioia ed emozione”.

Forse, ciò che Alex desiderava di più dopo tanto dolore e stress di un periodo difficile, causato dall’ingiusta squalifica subita, era proprio il poter trascorrere, in un mondo incantato e fantastico, un allegro weekend privo di tensioni, insieme alla sua bella famiglia. Chissà, che questa splendida dose di serenità non sia l’inizio di una catena positiva, che consenta al campione di tornare alle gare il prima possibile. In fondo, Gardaland è un luogo magico e si sa che nei mondi magici tutto è possibile e tutti i sogni diventano realtà.

A cura di Mario Altomura

Leggi anche: Stop ai capelli grassi, con i consigli degl’esperti

vipsettimanale.it
Il gossip e l’informazione della settimana.
Non è una testata giornalistica.

Questo sito è protetto da Google invisible reCAPTCHA v3, è soggetto a Goolge Privacy Policy and Terms of Use.

vipsettimanale.it © 2021 All rights Reserved.